storia mission protagonisti il percorso G.S.Ferramenta cicloamatori
Diario di viaggio

1° TAPPA - 26 Aprile - Como – Desenzano del Garda km 150

Il via fra gli applausi, strette di mano, abbracci e …raccomandazioni da parte di molti genitori convenuti sul piazzale della sede del Gruppo Pozzi per salutare il gruppo di ardimentosi che dopo diversi mesi di preparazione ha preso con “amore” e “decisione” la strada verso Pechino. Il via alle 9.40 con breve sosta ad Arosio per ricevere ungagliardetto dai bimbi delle scuole, che dotati di bandierine hanno reso una festa singolare anche quei pochi attimi di sosta. Poi un coppo di pedale dopo l’altro si sono delineate le posizioni e si è preso la strada che tagliando la Brianza ha portato sino aMissaglia, punto più alto e “tetto” di questa prima frazione. Poi strada in pendenza e l’attraversamento del ponte sull'Adda, a Paderno, con proseguimento su stradapianeggiante. La sosta per uno spuntino a Ospitaletto. Gli operatori di Sky cercavano intanto disperatamente il contatto per riprendere il gruppo in corsa. L’arrivo in leggero anticipo rispetto alla tabella di marcia, dopo 145 km. grazie anche ai due vigili urbani di Inverigo (Gilardi e Pozzi) che uno davanti e l’altro dietro controllavano meglio il deflusso del traffico agli incroci semaforici ed alle rotonde oltre che ai semafori evitando così soste forzate. C’erano solo dei rallentamenti.


<<back
 
Statistiche web e counter web