storia mission protagonisti il percorso G.S.Ferramenta cicloamatori
Diario di viaggio

83 tappa - Pingliang Bin Xian



Km.153
Percorsi in 4 h. 50’
Media 31.4
Dislivello metri 500

Oggi ci aspetta l’ultima salita della maratona. Poche centinaia di metri di dislivello è vero, ma tali da preccupare i più stanchi ed alcuni afflitti ed affetti di dissenteria. Da giorni imperversa nel gruppo. Una nuova e bella autostrada ci conduce in circa 70 Km. all’inizio della rampa, corta ma ripida, che affrontiamo con lo spirito agonistico di sempre. E’ forse l’ultima occasione per saggiare il proprio stato di forma e per ribadire gerarchie ormai consolidate. Al termine della salita la strada prende a percorrere un ampio altopiano occupato da distese di meleti pronti per la raccolta poi, grazie ad un lungo viadotto ad arco, scende nell’ampia vallata del fiume Jin, affluente del Wei e raggiunge la città industriale di Bin Xian avvolta dai fumi di una centrale termoelettrica a carbone. Giungiamo in hotel già alle 12.30 in tempo dunque a poter predisporre sulla nostra cucina da campo un classico risotto alla bottarga, attorno alle14, cucinato con la consueta maestria ed abilità dall’ottimo ristoratore Gianni Pitzalis.


Foto: l’ultimo Gran Premio della Montagna


<<back
 
 
Statistiche web e counter web